Giangiorgio Satragni:
"Richard Strauss dietro la maschera. Gli ultimi anni "
presentazione libro su R. Strauss
quartetto perosi con la partecipazione con Ermanno Franco (violoncello) e Riccardo Freguglia (viola)

You are here : Home / Concerti / Giangiorgio Satragni:
"Richard Strauss dietro la maschera. Gli ultimi anni "
presentazione libro su R. Strauss
quartetto perosi con la partecipazione con Ermanno Franco (violoncello) e Riccardo Freguglia (viola)

Giangiorgio Satragni:
"Richard Strauss dietro la maschera. Gli ultimi anni "
presentazione libro su R. Strauss
quartetto perosi con la partecipazione con Ermanno Franco (violoncello) e Riccardo Freguglia (viola)

ZOOM! Giangiorgio Satragni - Richard Strauss dietro la maschera. Gli ultimi anni

Biella - Accademia Perosi - Palazzo Gromo Losa - Corso del Piazzo 24

Auditorium piano primo

  • Data : 25-10-2015

    Ore : 17:00

  • Intero : 2.00 €

Giangiorgio Satragni: 
"Richard Strauss dietro la maschera. Gli ultimi anni "
presentazione libro su R. Strauss
quartetto perosi con la partecipazione con Ermanno Franco (violoncello) e Riccardo Freguglia (viola)

Giangiorgio Satragni
E'critico musicale del quotidiano “La Stampa”, corrispondente del mensile “Amadeus”, condirettore de “Gli spazi della musica”, rivista online di musicologia e comparatistica dell’Università di Torino. Ha insegnato Storia della musica al Conservatorio di Firenze e al Politecnico di Torino. Studioso della musica austrotedesca dell’Ottocento e del Novecento, ha allestito al Richard-Strauss-Institut di Garmisch-Partenkirchen la mostra Richard Strauss und Italien (2003). È autore della monografi a La modernità in musica. Dodici variazioni sul tema (2014), curatore della silloge Fulvio Vernizzi. Testimonianze sulla vita e sulla musica (2009), traduttore di documenti d’epoca nel volume I Mozart in Italia (2006) e di alcuni saggi nella raccolta Gustav Mahler. Il mio tempo verrà (2010).
Perosiensemble

Voluto dai docenti dell’Accademia Perosi e da alcuni ex-studenti, il perosiensemble è un gruppo d’archi che nasce con il quintetto composto da Matteo Ruffo, Elisa Schack - violini, Angelo Conversa - viola, Alessandro Copia - violoncello e Antonello Labanca- contrabbasso, dilatandosi fino all’orchestra d’archi. Cresciuti nelle aule dell’Accademia Perosi e nelle fila dell’Orchestra dei Talenti Musicali di Torino, tutti i membri del perosiensemble sono degli straordinari virtuosi uniti nel raro intento di ricercare, fra composizioni di altissimo valore artistico, comprese le meno conosciute ed eseguite, la qualità, l’energia, il dinamismo e il rinnovamento nel rigore della musica classica. Va segnalata a tal proposito la registrazione (2012) dei Quintetti di Mozart e Brahms con il clarinettista Diego Losero, anch’esso ex studente dell’Accademia Perosi, con il quale l’ensemble lavora regolarmente. La particolare cura della tecnica musicale e l’attenzione alla bellezza del suono ed alla cantabilità, oltre che le qualità artistiche ed interpretative di ciascun componente, permettono al gruppo di fondersi in un’unica lettura del testo musicale, consegnando al pubblico emozioni e contrasti ricchi di nuances in un unico ritratto incorniciato nella musica da camera del Settecento e dell’Ottocento. L’ensemble collabora stabilmente con alcuni dei docenti dell’Accademia Perosi: Roberto Ranfaldi, Anna Serova, Pavel Berman, Ana Chumachenco, Antonio Sciancalepore, Enrico Maria Baroni, e altri illustri musicisti come ad esempio il Trio Tchaikovsky. Il perosiensemble è "artist in residence" dell’Accademia Perosi di Biella.

Programma

R. Strauss, Sestetto dall'opera Capriccio
R. Strauss, Andante cantabile - terzo movimento dal Quartetto per archi op. 2
54_satragni_strauss.jpg
golden goose outlet online golden goose femme pas cher goedkope golden goose kopen fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska