Enrico Maria Baroni (clarinetto - Alessandro Milani (direttore - perosiensemble

You are here : Home / Concerti / Enrico Maria Baroni (clarinetto - Alessandro Milani (direttore - perosiensemble

Enrico Maria Baroni (clarinetto - Alessandro Milani (direttore - perosiensemble

Enrico Maria Baroni (clarinetto - Alessandro Milani (direttore perosiensemble

Palazzo Gromo Losa, Corso del Piazzo 24, 13900 Biella

Auditorium piano terreno

  • Data : 27-09-2013

    Ore : 20:45

  • Intero : 5.00 €

Enrico Maria Baroni (clarinetto - Alessandro Milani (direttore - perosiensemble
Enrico Maria Baroni (clarinetto
 Alessandro Milani (direttore
 perosiensemble
Enrico Maria Baroni (clarinetto
Primo Clarinetto e Solista dell\'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Enrico Maria Baroni compie gli studi presso il Conservatorio \"G. Verdi\" di Milano dove ottiene a pieni voti la laurea magistrale in discipline musicali ad indirizzo concertistico. Le sue prime esperienze in orchestra lo vedono membro dell\'Orchestre des Jeunes de la Mediterranee, della Schleswig-Holstein Musik Festivalorchester e della Philharmonie der Nationen. Nel 1995 vince il concorso di Secondo Solista dell\'Orchestre de Chambre de Lausanne, dove svolge la sua attività  fino al 2000, anno in cui si aggiudica il concorso di Primo Clarinetto dell\'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. In ambito solistico e cameristico si esibisce in stagioni come: Torino Settembre Musica, Unione Musicale, Sagra Musicale Malatestiana, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Asolo Musica, Festival di Ravello, I Concerti del Quirinale, GOG di Genova, Società  Barattelli de L\'Aquila, Associazione Chamber Music di Trieste, Filarmonica Laudamo di Messina, Settimane Musicali di Stresa, Festival Città  di Cernobbio, Schleswig-Holstein Musik Festival, Festival Internacional de Murcia, Festival Tibor Varga, Ars Musica di Bruxelles, Festival Musical des Raspes, Latina 2000 (Musica Italiana in Sud America CIDIM), Festival de Las Almas, Festus Novus, Festival Cervantino. Esegue, con l\'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, la Premiàre Rhapsodie di Debussy diretta da Rafael Fràhbeck de Burgos, due volte la Sinfonia Concertante di Mozart diretta da Rafael Fràhbeck de Burgos e Juraj Valcuha e l\'op. 120 n° 1 di Brahms/Berio diretta da Roberto Abbado. Suona inoltre il Concerto di Mozart con la Stresa Festival Orchestra diretta da Gianandrea Noseda e con l\'Orchestre de Chambre de Lausanne diretta da Jesus Lopez-Cobos. Incide per diverse etichette discografiche tra cui Deutsche Grammophon, Rivoalto, Videoradio, Due Punte Classica e prende parte a diversi progetti discografici della rivista musicale Amadeus. E\' inoltre chiamato a tenere masterclass in numerose istituzioni tra cui Conservatorio \"G. Verdi\" di Milano, Conservatorio \"L. Marenzio\" di Brescia, Conservatorio \"G. Verdi\" di Torino, Conservatorio \"G. Cantelli \" di Novara, Conservatorio \"E. R. Duni\" di Matera, Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Città  di Saluzzo, World Youth Orchestra, Conservatorio Lutoslawski di Cracovia.  

Alessandro Milani (direttore
Alessandro Milani si è diplomato con il massimo dei voti nel 1990 al conservatorio G.Verdi di Torino città  in cui è nato nel 1969 e in seguito si è perfezionato con Salvatore Accardo all\'Accademia Stauffer di Cremona. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ha fatto parte per due anni dell\'Orchestra di Giovani della Comunità  Europea. Nel 1991 è diventato spalla dell\'Orchestra Haydn di Bolzano e Trento con la quale ha tenuto numerosi concerti solistici e nel 1995 ha vinto il concorso da primo violino di spalla presso l\'Orchestra Nazionale della Rai. Ha collaborato come spalla presso l\'Orchestra Nazionale di Santa Cecilia con il teatro dell\'Opera di Romae ha suonato sotto invito del M. G.Sinopoli nell\'Orchestra Filarmonica Romana Svolge attività  da camera e solistica è ha insegnato nella scuola di Musica di Fiesole e nella scuola di alto perfezionamento di Saluzzo ha inciso molti CD tra i quali il Concerto di Elgar sotto la direzione del M. J.Tate. Suona un violino Santo Serafino del 1770  gentilmente imprestato dalla Fondazione Peterlongo di Milan 

perosiensemble
Voluto dai docenti dell\'Accademia Perosi e da alcuni ex-studenti, il perosiensemble è un gruppo d\'archi che nasce con il quintetto composto da Matteo Ruffo, Elisa Schack - violini, Angelo Conversa - viola, Alessandro Copia - violoncello e Samuele Sciancalepore - contrabbasso, dilatandosi fino all\'orchestra d\'archi. Cresciuti nelle aule dell\'Accademia Perosi e nelle fila dell\'Orchestra dei Talenti Musicali di Torino, tutti i membri del perosiensemble sono degli straordinari virtuosi uniti nel raro intento di ricercare, fra composizioni di altissimo valore artistico, comprese le meno conosciute ed eseguite, la qualità , l\'energia, il dinamismo e il rinnovamento nel rigore della musica classica. Va segnalata a tal proposito la registrazione (2012) dei Quintetti di Mozart e Brahms con il clarinettista Diego Losero, anch\'esso ex studente dell\'Accademia Perosi, con il quale l\'ensemble lavora regolarmente. La particolare cura della tecnica musicale e l\'attenzione alla bellezza del suono ed alla cantabilità , oltre che le qualità  artistiche ed interpretative di ciascun componente, permettono al gruppo di fondersi in un\'unica lettura del testo musicale, consegnando al pubblico emozioni e contrasti ricchi di nuances in un unico ritratto incorniciato nella musica da camera del Settecento e dell\'Ottocento. L\'ensemble collabora stabilmente con alcuni dei docenti dell\'Accademia Perosi: Roberto Ranfaldi, Anna Serova, Pavel Berman, Ana Chumachenco, Antonio Sciancalepore, Enrico Maria Baroni, e altri illustri musicisti come ad esempio il Trio Tchaikovsky.

Il perosiensemble è \"artist in residence\" dell\'Accademia Perosi di Biella.

Programma

A. Copland
Concerto per clarinetto e orchestra
S. Barber
Adagio for strings
N. Rota
Concerto per Archi
4_enricomaiabaroni7.jpg