Programma audizione corso pre-accademico

Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • un brano per Violino solo a libera scelta
  • un brano per Violino con accompagnamento del pianoforte a libera scelta del candidato.
  • Il candidato selezionato dovrà ripetere l’esecuzione dei brani inviati durante l’audizione che si terrà il primogiorno di lezione. A discrezione della commissione l’esecuzione potrà essere interrotta dopo 15 minuti.

Programma audizione corso accademico

Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • J. S. Bach: 2 tempi di una Sonata o Partita.
  • un brano per Violino con accompagnamento del pianoforte a libera scelta.
  • un capriccio o un brano virtuosistico per Violino solo a libera scelta del candidato.

A discrezione della commissione l’esecuzione potrà essere interrotta dopo 15 minuti.


Programma audizione virtuosità

Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • J. S. Bach: una Sonata o Partita (esecuzione a memoria).
  • 1° tempo di un Concerto di W.A. Mozart;
  • un brano per Violino con accompagnamento del pianoforte a libera scelta;
  • un Capriccio di Paganini (esecuzione a memoria).
  • un brano virtuosistico per Violino a libera scelta del candidato.

A discrezione della commissione l’esecuzione potrà essere interrotta dopo 20 minuti.


Programma esame di diploma corso pre-accademico

Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • programma libero della durata indicativa di 45 minuti con presentazione di una tesi sul modello di un programma di sala.
  • il programma deve comprendere uno o più brani virtuosistici la cui durata non sia inferiore ai 5 minuti.

Programma esame di diploma corso accademico

Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • Un recital di durata compresa tra 60 e 70 minuti. Il repertorio deve coprire tre periodi/stili differenti.
  • Un Concerto per Violino e orchestra sorteggiato trenta giorni prima, fra due presentati.
  • Il programma deve comprendere uno o più brani virtuosistici la cui durata non sia inferiore ai 5 minuti (che non siano già stati eseguiti agli esami precedenti)

Per accedere all’esame finale i corsisti dovranno versare entro il 30 marzo dell’anno del diploma, la tassa di diploma fissata in Euro 200,00.
Il programma deve essere concordato con il Docente e inviato alla Segreteria contestualmente al versamento della tassa di diploma.

Le date degli esami di Diploma vengono definite dalla segreteria. Le prove si terranno indicativamente l'ultimo giovedì/venerdì del mese di Ottobre.


La votazione si esprime in centodecimi con la sufficienza pari a 66.

  • Punteggio da 66 a 77  (Idoneo)
  • Punteggio da 78 a 88  (Buono)
  • Punteggio da 89 a 99  (Distinto)
  • Punteggio da 100 a 110 (Eccellente)
  • Punteggio superiore ai 110 pt (Eccellente con menzione speciale della giuria).

Programma esame di diploma corso virtuosità

Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • un recital di durata compresa tra 60 e 75 minuti.
  • un concerto per Violino e orchestra sorteggiato due settimane prima fra due presentati.
  • il programma deve comprendere uno o più brani virtuosistici la cui durata non sia inferiore ai 5 minuti (che non siano già stati eseguiti agli esami precedenti)

La votazione si esprime in centodecimi con la sufficienza pari a 89.​

  • Punteggio da 89 a 99  (Distinto)
  • Punteggio da 100 a 110 (Eccellente)
  • Punteggio superiore ai 110 pt (Eccellente con menzione speciale della giuria).

Docenti:
        > Roberto Ranfaldi
        > Pavel Berman
        > Rudens Turku