Vi affido questi miei figli. Mozart i quartetti per archi
Dialogo con il giornalista de La Stampa e conduttore di Rai5 a cura di Stefano Giacomelli
con la partecipazione del Quartetto TAAG

You are here : Home / Concerti / Vi affido questi miei figli. Mozart i quartetti per archi
Dialogo con il giornalista de La Stampa e conduttore di Rai5 a cura di Stefano Giacomelli
con la partecipazione del Quartetto TAAG

Vi affido questi miei figli. Mozart i quartetti per archi
Dialogo con il giornalista de La Stampa e conduttore di Rai5 a cura di Stefano Giacomelli
con la partecipazione del Quartetto TAAG

ZOOM! Sandro Cappelletto presenta il suo ultimo libro

Biella - Accademia Perosi - Palazzo Gromo Losa - Corso del Piazzo 24

Auditorium piano primo

  • Data : 12-02-2016

    Ore : 20:45

  • Intero : 2.00 €

Vi affido questi miei figli. Mozart i quartetti per archi
 
Dialogo con il giornalista de La Stampa e conduttore di Rai5 a cura di Stefano Giacomelli
con la partecipazione del Quartetto TAAG
 
 
Quartetto TAAG

Tommaso Fracaro violino
Alessandra Deut violino
Alessandro Curtoni viola
Giulio Sanna violoncello

Il quartetto italiano TAAG nasce nel 2011 a Torino. 
L' ensemble ha partecipato a numerose manifestazioni e ha ottenuto diversi riconoscimenti come il primo premio al Concorso Pugnani 2012, al Premio Crescendo 2015 ha vinto il premio speciale "Piero Farulli" e il premio della Giuria.
Il Quartetto ha partecipato alle masterclass di Hatto Beyerle, Christophe Coin, Marco Decimo, Christophe Giovaninetti e Patrick Jüdt. 
Nel 2015 ha avuto l’opportunità di prendere parte alla Sessione fiesolana dell’ECMA - European Chamber Music Academy (una delle più prestigiose istituzioni di formazione cameristica in Europa), che ha dato modo al quartetto, per la prima volta, di affacciarsi al panorama europeo.
Attualmente frequenta il corso di perfezionamento annuale dell’Accademia Europea del Quartetto della Scuola di Musica di Fiesole con Miguel Da Silva, Andrea Nannoni e Antonello Farulli.
La sua crescita artistica è fortemente legata al Quartetto di Cremona (Accademia W. Stauffer) e ad Antonello Farulli.
Il gruppo ha collaborato con la pianista A.M. Cigoli e prossimamente collaborerà con il compositore A. Di Scipio.
La relazione unica con il compositore violoncellista L. Curtoni rappresenta un raro campo di prova, dando al quartetto l' opportunità di suonare musica nuova, scritta appositamente per loro.
Nel 2012, come anche nel 2013, è stato ospite del Festival MiTo di Torino. Nel 2015, in diretta streaming, ha suonato per l’AGIMUS nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma.
Nel 2016 sarà impegnato al Festival dei Due Mondi di Spoleto e alla Fondazione William Walton – Giardini La Mortella, ad Ischia.
Il quartetto usufruisce, per gentile concessione della Scuola di Musica di Fiesole, degli strumenti di Arnaldo Morano (1970) e della celebre viola Igino Sderci (1939) appartenuta a Piero Farulli (Quartetto Italiano).
 

 

Programma

W.A.Mozart
- dal KV80 I e II movimento 
- dal KV 156 Adagio "Erste Fassung"
- dal KV 387 "Il chiaroscuro in Mozart", Sol Maggiore
66_fotolow.jpg
golden goose outlet online golden goose femme pas cher goedkope golden goose kopen fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska