Keeping Francis

Francis Keeping, baritono, ha studiato con Lloyd Strauss Smith presso il College of Music dell'Università di Città del Capo. Si è poi perfezionato al Morley College di Londra prima di trasferirsi in Italia, dove ha fatto il suo debutto operistico nella città di Bologna nelle stagioni 1983/84.

Ha partecipato a corsi di perfezionamento con Anton Dermota, Elisabeth Schwartzkopf, Zara Dolukhanova e Vladimir Delman. Nel 1987, ha incontrato e continuato a studiare con il famoso pedagogo vocale americano Randolph Mickelson. Ha cantato opere, oratorio e concerti in tutta Europa e negli Stati Uniti in città come New York, Boston, Filadelfia, Londra, Roma, Parigi, Bologna, Stoccolma, Amburgo e Venezia.

Il suo repertorio spazia dal XVI secolo all'epoca contemporanea e ha eseguito numerose anteprime mondiali di opere riscoperte e moderne. Si è specializzato nelle opere di Bel Canto e nelle opere del tardo XIX secolo, adatte al suo particolare tipo di voce, e in particolare in Handel, Donizetti e Verdi così come in compositori moderni come Lindblad e Sapere.

Keeping è particolarmente ammirato per i colori e le dinamiche espresse nel suo canto (in particolare la sua vibrante agilità e il suo legato fluido), che hanno spesso spinto i critici a confrontare il suo canto con quello dei primi cantanti. Francesco insegna principalmente a New York e in Italia, e il suo lavoro in studio comprende la tecnica vocale e l'interpretazione (principalmente del repertorio del 19 ° secolo di Bel Canto e di altre opere in italiano, francese, tedesco e inglese).