Chaushian Alexander

Alexander Chaushian


Considerato uno dei migliori violoncellisti della nuova generazione, Alexander Chaushian ha suonato in tutto il mondo come solista con orchestre come la Royal Philharmonic Orchestra, la Philharmonia, l'Academy of St Martin-in-the-Fields, The London Mozart Players, la Vienna Chamber Orchestra, l'Orchestre de la Suisse Romande, il Boston Pops e The Armenian Philharmonic. Si è esibito in prestigiose sedi quali la Londra Royal Festival Hall, Queen Elizabeth Hall e Wigmore Hall, Sala Verdi di Milano, Konzerthaus di Vienna, Suntory Hall in Giappone,.Carnegie Hall di New York e Symphony Hall di Boston.


Si esibisce regolarmente nei festival di tutto il mondo ed è direttore artistico del Festival di Musica da Camera Pharos a Cipro e del Festival di Musica di Yerevan in Armenia.


Dopo l'inizio degli studi in Armenia, Alexander Chaushian ha studiato nel Regno Unito presso la Scuola Menuhin e la Guildhall School di Londra. Ha poi proseguito gli studi alla Hochschule di Berlino, diplomandosi con lode nel 2005. È vincitore di numerosi concorsi internazionali tra cui il 12 ° Concorso Tchaikovsky di Mosca e il Concorso ARD in Germania. 


Tra i molti musicisti illustri con i quali ha collaborato ci sono Yehudi Menuhin, Julia Fischer, Levon Chilingirian, Yuri Bashmet, Diemut Poppen, François-Frédéric Guy, Emmanuel Pahud. Il suo partner abituale nei concerti di musica da camera è il pianista Yevgeny Sudbin.
Tra le sue numerose registrazioni spiccano l'acclamato CD per l'etichetta BIS in cui è affiancato da Yevgeny Sudbin, e il suo CD concerto recentemente pubblicato con Armenian Philharmonic Orchestra che ha ricevuto recensioni entusiastiche ed è stato selezionato 'Album della settimana' da Independent.


I suoi numerosi concerti durante questa stagione includono esibizioni in Francia, Italia, Svizzera, Brasile, Cina e Giappone.


"Alexander Chaushian si stabilisce saldamente nelle sfere del violoncellisti internazionali"
The Strad