CORSO ACCADEMICO DI ALTO PERFEZIONAMENTO DI CLARINETTO - A.A. 2017/2018
Docente: ENRICO MARIA BARONI
Numero di Borse di studio: 6
Numero di Borse di studio assegnabili ad ogni studente: MAX 1  
Scadenza Domande:  30 ottobre 2017
Data prima lezione e audizione: 17 novembre 2017

L'importo annuale del corso accademico 2017-2018 corrisponde a € 1550,00.


PER FAVORIRE GLI STUDENTI L’ACCADEMIA METTE A DISPOSIZIONE UNA TIPOLOGIA DI BORSE DI STUDIO

1) n. 4 Borse di studio di supporto, con partecipazione ad iniziative organizzate dall'Accademia e da concordarsi al momento dell'iscrizione da € 550,00. Lo studente potrà scegliere una data fra quelle proposte dall'accademia.
Il costo a carico dello studente corrisponde ad un totale € 1.000,00 * (annuale) pagabile in 3 rate:

  • Prima rata di €. 400,00 entro la seconda lezione
  • Seconda rata di € 300,00 entro la quarta lezione
  • Terza rata di € 300,00 entro la quarta lezione

2) n. 2 Borse di studio di supporto da € 250,00.

Il costo a carico dello studente corrisponde ad un totale € 1.250,00 * (annuale) pagabile in 3 rate:

  • Prima rata di €. 500,00 entro la seconda lezione
  • Seconda rata di € 500,00 entro la quarta lezione
  • Terza rata di € 250,00 entro la quarta lezione

La concessione delle borse di studio compete al direttore artistico e dipende dai seguenti fattori:

Tipologia di borsa di studio richiesta da parte dello studente all’atto di iscrizione all’anno accademico.

Valutazione congiunta della direzione artistica e del titolare di cattedra all’esame di ammissione (per gli studenti del primo anno) o esame di passaggio all’anno successivo di corso (ultima lezione di corso).

Qualora lo studente avesse indicato nella domanda di iscrizione due differenti tipologie di borse di studio, la scelta sarà effettuata dalla direzione artistica e dal titolare di cattedra.​

* gli studenti che intendono usufruire di una rateizzazione del costo del corso annuale sono pregati di contattare la Segreteria Studenti al fine di concordarne le modalità.


Programma Audizione Accademico

L’esame di ammissione avviene tramite l’invio di un CD/DVD oppure tramite link a YouTube/Vimeo/Fullclassical. Il programma deve prevedere l’esecuzione di:

  • Un “Hommage” di Kovàcs.
  • un brano per clarinetto con accompagnamento del pianoforte a libera scelta.
  • un brano virtuosistico per clarinetto solo a libera scelta del candidato.

Il candidato selezionato dovrà ripetere l’esecuzione dei brani inviati durante l’audizione che si terrà il primo giorno di lezione.
A discrezione della commissione l’esecuzione potrà essere interrotta dopo 15 minuti.

Ai selezionati sarà indicato un piano di studi personalizzato, con moduli che comprenderanno lezioni di tecnica, repertorio e musica da camera con pianoforte. Il corso di Clarinetto che include la preparazione di concorsi in orchestra, prevede lo studio di passi d'orchestra tra i più significativi del repertorio operistico e sinfonico.


Piano di studi del corso accademico

Il Corso Perfezionamento di Clarinetto prevede per ogni anno lo studio di:

  • due programmi da recital;
  • un concerto per clarinetto e orchestra del periodo classico/romantico;
  • un concerto per clarinetto e orchestra del ‘900;
  • un pezzo virtuosistico per clarinetto solo;
  • un brano dal repertorio contemporaneo (opera caratteristica degli ultimi 50 anni);
  • un brano a scelta dello studente.

Docenti ospiti:

Durante il corso, gli allievi iscritti avranno la possibilità di svolgere due lezioni con docenti ospiti:

  • due lezioni con il M° Alessandro Carbonare, primo clarinetto dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia
  • due lezione con il M° Paolo Beltramini, primo clarinetto solista dell’Orchestra della Svizzera italiana

Esami di passaggio (solo per i corsi accademici)

Al termine di ogni anno accademico è previsto un concerto/esame pubblico, alla presenza del docente e della direzione artistica.

Gli esami tecnici sono obbligatori per ogni studente.

Durante il concerto/esame gli studenti dovranno eseguire quanto studiato durante l’anno contenente almeno un brano virtuosistico.

Tutti i brani, ad eccezione delle sonate e del pezzo contemporaneo, debbono essere eseguiti a memoria.

Ai migliori allievi sarà proposta la possibilità di eseguire un concerto recital durante la stagione concertistica “i concerti dell’accademia” dell’anno seguente.


Esami di diploma accademico
  • Un recital di durata compresa tra 60 e 70 minuti (un terzo del minutaggio può anche eventualmente comprendere brani già presentati agli esami precedenti). Il repertorio deve coprire tre periodi/stili differenti.
  • Un Concerto per clarinetto e orchestra sorteggiato trenta giorni prima, fra tre presentati (i concerti possono essere scelti tra quelli presentati agli esami degli anni precedenti).

Per accedere all'esame finale i corsisti dovranno versare entro il 30 marzo dell'anno del diploma la tassa di diploma fissata in € 200,00.

Il programma deve essere concordato con il Docente e inviato alla Segreteria contestualmente al versamento della tassa di diploma.

Le date degli esami di Diploma vengono definite dalla segreteria. A partire dal 2017, le date coincideranno con l’ultimo giovedì/venerdì del mese di Ottobre.


Pianista accompagnatore:

L'Accademia mette a disposizione di ogni classe un pianista collaboratore durante ogni anno accademico a specifica richiesta del docente.